New PDF release: La battaglia contro l’Europa: Come un'élite ha preso in

By Thomas Fazi,Guido Iodice

A otto anni dallo scoppio della crisi finanziaria, l’Europa è stremata dall’austerità, dalla stagnazione economica, da disuguaglianze sempre più gravi e dal crescente divario tra paesi del centro e della periferia. los angeles stessa parola “crisi”, che rimanda a un fenomeno di rottura e di breve periodo, è ormai inadeguata a descrivere quello che appare come un cambiamento strutturale – ma forse sarebbe meglio dire una ristrutturazione deliberata – dell’economia e della società. los angeles democrazia viene esautorata a livello nazionale e non viene sviluppata a livello europeo. Il potere è sempre più concentrato nelle mani di istituzioni tecnocratiche che non rispondono delle loro decisioni e in quelle dei paesi più forti dell’Unione. Allo stesso pace, cresce in tutto il continente un’ondata di populismo, con l’affermarsi in alcuni paesi di pericolosi movimenti nazionalisti. Eppure non vi è ancora un consenso sulle ragioni che ci hanno condotto fino a questo punto e su come uscirne. Il perdurare della crisi economica e l. a. vergognosa gestione della vicenda greca hanno sì trasformato los angeles crisi in un argomento di dibattito diffuso, ma hanno anche determinato un progressivo imbarbarimento, sempre più dominato da logiche nazionalistiche («prima gli italiani») e semplificazioni illusorie e solo apparentemente radicali («fuori dall’euro»). Nel frattempo molti dei miti fondativi alla base del “regime di austerità” – dobbiamo stringere los angeles cinghia perché stiamo finendo i soldi; abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità; il problema è l’eccessivo debito pubblico ecc. – si sono persino rafforzati.
La battaglia contro l’Europa mostra come le élite europee abbiano sfruttato l. a. crisi consistent with imporre scellerate politiche neoliberali e smantellare lo stato sociale e come questo processo può essere invertito. Secondo gli autori, los angeles through d’uscita dalla crisi non passa né in keeping with una maggiore integrazione («più Europa»), né consistent with l’uscita dall’euro, quanto piuttosto in keeping with l’apertura di un conflitto tra periferia e centro che parta dalla disubbidienza ai memorandum della troika e arrivi a delineare un’esplicita alternativa (o almeno un significativo emendamento) all’attuale assetto istituzionale dell’unione monetaria.

Show description

Read or Download La battaglia contro l’Europa: Come un'élite ha preso in ostaggio un continente. E come possiamo riprendercelo. (Italian Edition) PDF

Similar politics in italian books

Read e-book online Sociologia delle Istituzioni (Teorie e oggetti delle scienze PDF

Cosa sono le istituzioni? A cosa servono? Come funzionano? Come si possono cambiare? È vero che tutte le istituzioni sono in crisi e che sono “destinate” a contare sempre meno nella società del futuro? Il quantity cerca di rispondere a tutti questi interrogativi presentando nel primo capitolo alcune delle più significative riflessioni svolte, sul tema delle istituzioni, da economisti, politologi, antropologi e sociologi e, nei capitoli successivi, una analisi in chiave storico-sociologica del passato, del presente e del futuro delle principali istituzioni sociali: l. a. famiglia (cap.

Download e-book for kindle: La rivoluzione libica (La cultura) (Italian Edition) by Farid Adly

Otto mesi di manifestazioni, repressione, guerriglia, scontri e interventi internazionali. Cinquantamila morti, duecentomila feriti e centinaia di migliaia di sfollati e rifugiati. Fino alla drammatica uccisione del colonnello Moammar Gheddafi. L'inaspettata Rivoluzione libica, cominciata il 17 febbraio 2011, ha posto diversi interrogativi generali, sull'esperienza delle Primavere arabe, e specifici sul futuro di una nazione.

Il re della cocaina: La mia vita con Roberto Suarez e la by Ayda Levy,Violetta Colonnelli PDF

Conosciuto sulla stampa internazionale come "il Re della Cocaina", Roberto Suárez Gómez a metà degli anni Settanta inviava quasi due tonnellate di pasta di coca al giorno dai suoi laboratori nella giungla boliviana ai soci del cartello di Medellín, detentori del understand how della raffinazione della droga.

La mia utopia: La piena occupazione è possibile (Italian - download pdf or read online

«Incominciai a pensare che period giunto il momento di stabilire con me stesso a quali condizioni avrei accettato l'ingaggio according to il viaggio. Ero già al corrente del fatto che nella baleniera non pagano salario, ma tutto il personale, compreso il capitano, riceve alcune quote dei profitti, chiamate pertinenze; queste pertinenze sono proporzionate al grado di importanza dei rispettivi compiti.

Additional info for La battaglia contro l’Europa: Come un'élite ha preso in ostaggio un continente. E come possiamo riprendercelo. (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.91 of 5 – based on 43 votes