Ghiaccio acciaio anima: La mia vita raccontata a Simone - download pdf or read online

By Armin Zöggeler

D'estate, lungo il sentiero che sale alla pista, il piccolo Armin trema ogni volta ripensando a quel sogno strano: una vipera enorme che lo guarda negli occhi, lui che corre scappando in discesa più veloce che può e, quando si gira, los angeles vipera sempre più vicina. È solo un incubo, ma ha scoperto che d'inverno, venendo giù da lì con los angeles slitta, non gli succede. Il nonno gli ha detto che se c'è neve consistent with terra le vipere non ci sono. Sulla slitta quel ragazzino si sente al sicuro, ci scende tutti i giorni dal maso, tra prati e boschi, fino in paese, according to andare a scuola. Impara a fare le curve, a controllare il mezzo, a distendersi sui rettilinei in step with andare più strong point; è lì che nascono le best gare con gli altri ragazzi, è lì che scopre di essere il più veloce.

Trent'anni dopo, Armin Zöggeler con lo slittino ha gareggiato sulle piste di tutto il mondo, conquistando trofei e medaglie, divenendo uno degli atleti italiani più vincenti di sempre. Con il suo fisico perfetto, lo sguardo da duro e l. a. fama di imbattibile, Armin è il campione che non tradisce emozioni, lo sportivo che ha fatto della dedizione al lavoro una ragione di vita. Ed è stato premiato. Ma anche lui ha esultato, ha pianto, ha avuto paura. Anche lui si è messo nei guai, ha litigato, ha pregato.

Dopo aver vinto a Sochi 2014 l. a. sesta medaglia in sei Olimpiadi consecutive, il più grande slittinista di sempre si racconta in queste pagine. L'infanzia in montagna, l. a. fatica nei boschi, le major gare che lo portano lontano dalla sua valle e gli fanno sognare un destino diverso. E poi los angeles scoperta dell'amore, le complicità e le ribellioni, le notti in bianco according to sottrarre qualche millesimo a una pista, a un avversario, a un corpo che invecchia. Nulla può essere lasciato al caso quando ci si affida a una slitta in line with lanciarsi a a hundred and forty chilometri orari giù consistent with un budello di ghiaccio. in line with vincere, e according to non tremare più.

Show description

Read Online or Download Ghiaccio acciaio anima: La mia vita raccontata a Simone Battaggia (Italian Edition) PDF

Best biographies, diaries & true accounts in italian books

Download e-book for iPad: Gesù mi ha detto. Madre Speranza testimone dell'Amore by Aldo Maria Valli

Immaginate che in una ragazza sveglia ma poco istruita, figlia di contadini, maturi una vocazione religiosa irrefrenabile, dedita all’aiuto dei poveri e alla devozione a Dio Padre misericordioso. Immaginate che lei parli ogni giorno con Gesù, dia vita dal nulla a un’opera di assistenza, fondi una famiglia religiosa e sia protagonista di fenomeni mistici come bilocazioni, stimmate, levitazioni, percosse a opera del demonio, moltiplicazione di alimenti.

New PDF release: Notizie dall'interno (Supercoralli) (Italian Edition)

«In principio tutto period vivo. Anche i piú piccoli oggetti erano dotati di un cuore pulsante, e perfino le nuvole avevano un nome». Ricorda quel pace all'inizio del pace: quando tutto risplendeva nella luce della prima volta. Quando eri bambino. Il momento aurorale in cui vennero tracciati i confini tra il «mondo fuori», quello delle cose, degli altri esseri umani, delle esperienze - los angeles luna, i cartoni animati, il baseball, l. a. mamma - e quello interiore, della coscienza, dei pensieri, delle delusioni, della felicità.

Download e-book for kindle: Donne al di là del faro (Italian Edition) by Floridia Rossella

Da suor Gertrude condannata dal Santo Uffizio nel 1700 a Rita Atria. Due secoli di storia della Sicilia occidentale attraverso 10 determine femminili, alcune word, altre sconosciute ai più che hanno con l. a. loro vita e le loro scelte testimoniato, anticipato percorsi di liberazione di una comunità.

Amico mio, sono felice: La storia di Giulio, mio figlio by Vincenzo D'Aucelli PDF

«Papà a long wayà tutto ciò che è possibile, e anche di più, consistent with farti stare meglio. È una promessa. » Così aveva detto Vincenzo D'Aucelli a suo figlio Giulio quando aveva solo tre anni e gli specialisti avevano appena emesso una diagnosi difficile da accettare: autismo advert alto funzionamento. Combattere contro il suo disturbo e garantirgli una vita ricca e attiva è diventata da allora l. a. missione della famiglia D'Aucelli, in particolare di suo padre Vincenzo, che da undici anni lo affianca, come un trainer esigente, nello studio e nel pace libero.

Additional info for Ghiaccio acciaio anima: La mia vita raccontata a Simone Battaggia (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Rated 4.62 of 5 – based on 10 votes