Download e-book for iPad: Welfare state. Nascita, evoluzione e crisi. Le prospettive by Sabattini Gianfranco

By Sabattini Gianfranco

Il quantity intende capire le ragioni della crisi del welfare kingdom e proporre una prospettiva di dibattito consistent with l. a. “messa a punto” di una reale politica pubblica con l. a. quale porre rimedio alla crisi. Il testo esamina i modelli common dei sistemi di welfare country e illustra il significato del vincolo dell’equilibrio attuariale, l’impatto sulla “tenuta” del sistema del welfare kingdom tradizionale rispetto agli shocks esogeni, il concetto di cittadinanza e il ruolo del reddito di cittadinanza...

Show description

Read e-book online L'ossessione identitaria (Italian Edition) PDF

By Francesco Remotti

È doveroso richiamare l'attenzione sulle conseguenze pericolose e sui guasti ai quali si va incontro quando a essere rivendicate sono le identità – religiose, etniche o culturali – e le loro pretese di conservazione e purezza. È ciò che fa Remotti in questo libro, mettendo in discussione non solo l'utilità, ma anche los angeles stessa coerenza logica del concetto di identità. Alessandro Cavalli, "L'Indice"

«Identità è una parola avvelenata. Il veleno contenuto in questa parola così nitida e bella, così fiduciosamente condivisa, di uso pressoché universale, può essere tanto oppure poco, talvolta persino impercettibile e quasi innocuo. Ma anche quando è impercettibile, l. a. tossicità è presente in numerose idee che los angeles parola contiene e, accumulandosi, può manifestarsi alla lunga, in maniera inattesa e imprevista. Perché e in che senso identità è una parola avvelenata? Semplicemente perché promette ciò che non c'è; perché ci illude su ciò che non siamo; perché fa passare in line with reale ciò che invece è una finzione o, al massimo, un'aspirazione. Diciamo allora che l'identità è un mito, un grande mito del nostro tempo.»

Show description

Argentina Altobelli e "la buona battaglia" (Fondazione studi by Bianciardi Silvia PDF

By Bianciardi Silvia

Un’originale biografia di Argentina Altobelli, dirigente socialista, Segretaria della Federazione Nazionale dei Lavoratori della Terra, tra le leading donne a operare entro organi istituzionali in qualità di componente del Consiglio Superiore del Lavoro. Un testo importante in keeping with l. a. comprensione e l’approfondimento dei principali nodi della storia politica e sociale del Novecento italiano.

Show description

Download PDF by Antonella Beccaria: Il faccendiere: Storia di Elio Ciolini, l'uomo che sapeva

By Antonella Beccaria

Fingere di sapere. Mescolare il falso al vero. a long way correre gli investigatori in step with due continenti, dall’Europa all’America Latina, alla ricerca di riscontri. E poi ritrattare, sostenere che period tutto falso. O quasi, accampando presunte minacce e non rivelandone gli autori. Rimanere nell’ombra, artefice misterioso del depistaggio della strage di Bologna. E nell’ombra plasmare trent’anni di misteri d’Italia, fatti di massoni, servizi segreti, banche svizzere, giudici raggirati e politici in smell di mafia. È Elio Ciolini il depistatore. Di lui circola un’unica fotografia e los angeles fuggevole ripresa di un volto immediatamente coperto. È il 26 novembre 1981 quando Ciolini comincia a parlare. Si trova in Svizzera, detenuto nel carcere di Champ-Dollon in line with truffa. Si sta comprando los angeles libertà, ma non solo. Invoca come mandante della strage del 2 agosto 1980 los angeles sconosciuta Loggia Riservata, i cui adepti altro non sono che los angeles crème della P2, e ne snocciola i nomi. Fra i più pesanti: Gelli, Andreotti, Ortolani, Rizzoli. Movente: distrarre l’attenzione delle autorità da un’operazione di acquisto in massa di azioni Eni, condotta in pieno scandalo Eni-Petronim. l. a. fase organizzativa sarebbe stata affidata a Stefano Delle Chiaie, il fondatore della neofascista Avanguardia Nazionale espatriato in Argentina. È abile, Elio Ciolini, sa mescolare organizzazioni fake e sospettati veri, fantomatiche operazioni in seno a scandali reali. Ed essere sempre presente: alle riservatissime riunioni massoniche di Montecarlo come agli incontri logistici a Buenos Aires. Non male in step with un sedicente infermiere, imprenditore, operatore finanziario, uomo dell’intelligence francese come del Sismi, un faccendiere divenuto collaboratore di giustizia, pare anche dietro notevole compenso. Si rivelerà tutta un’invenzione, lo ammetterà lui stesso e verrà condannato according to calunnia e falso aggravato. Dodici anni dopo l. a. bomba alla stazione di Bologna, Ciolini conferma l. a. sua vocazione (o los angeles necessità?) a essere un protagonista dei momenti più bui della storia italiana, e diventa l’anello di congiunzione con los angeles trattativa Stato-mafia. Accade quando dal carcere «predice» i delitti eccellenti della Siciliadel 1992, gli omicidi di Salvo Lima, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e delle loro scorte, che innescano l. a. crisi politica da cui nasce una nuova strategia della tensione. E ancora oggi non si arresta los angeles «carriera» di un personaggio che non si è dimostrato affatto riservato. Anzi, ha parlato così tanto e su così tanti argomenti da essersi attirato l’etichetta di «pataccaro», una specie di burattino manovrato da determine rimaste senza nome. Antonella Beccaria ripercorre le sue gesta, consulta quarant’anni di carte giudiziarie, intervista giudici, carabinieri, testimoni che scelgono di rimanere nell’anonimato, e traccia, in un’inchiesta sbalorditiva, il profilo di un uomo incredibile, una macchietta in apparenza, un criminale nei fatti, che ha tessuto una secret agent tale italiana, che di romanzesco non ha nulla e che di reale ha un centinaio di vittime in attesa di giustizia.

Show description

Get Mal di nazione: Contro la deriva populista (Itinerari) PDF

By Alberto Martinelli

I risorgenti nazionalismi in molti paesi europei, nella forma di movimenti e partiti populisti, costituiscono oggi un serio rischio di nuovi conflitti e un grave ostacolo sulla strada della formazione degli Stati Uniti dŐEuropa. Ci a differenza di quanto avviene in grandi unioni federali, come in step with esempio quella americana, (e come potrebbe essere lŐauspicabile unione sopranazionale europea), in cui un nazionalismo autenticamente democratico pu invece contribuire a controllare e moderare l. a. crescente polarizzazione ideologico-politica. LŐautore discute e rielabora gli studi pi significativi sulla nazione e sul nazionalismo, esamina alcuni casi esemplari di partiti nazional-populisti negli stati membri della Unione europea e avanza proposte concrete in keeping with contrastarli efficacemente, mediante una serie di innovazioni istituzionali e di azioni politiche.

Show description

New PDF release: Scarcity. Perché avere poco significa tanto (La cultura)

By Sendhil Mullainathan,Eldar Shafir,G. Barile

Perché l. a. povertà è così difficile da sradicare? E perché i piani in step with contrastarla si rivelano quasi sempre inefficaci? consistent with combattere l. a. povertà – l. a. scarsità cronica di denaro – occorre cogliere il filo che los angeles lega a tanti altri esempi di scarsità: dalla mancanza di pace di chi è oberato dagli impegni lavorativi alla solitudine di chi si trasferisce in una nuova città. Sendhil Mullainathan e Eldar Shafir dimostrano che tutte le forme di scarsità creano uno stato mentale simile. l. a. scarsità influenza, a un livello subconscio, incontrollabile, le capacità cognitive e i comportamenti individuali e collettivi. Concentra tutte le energie intellettuali sulle risorse che mancano, migliorando l. a. prontezza e l’efficienza nel rispondere alle esigenze più pressanti. Ma così facendo «cattura» los angeles mente: se siamo preoccupati in line with los angeles scarsità, abbiamo meno attenzione da dedicare a tutto il resto. Diventiamo meno intuitivi, meno lungimiranti, meno controllati: affrontare ristrettezze economiche riduce le capacità cognitive di una character più di un’intera notte insonne. In quest’ottica non solo los angeles povertà globale, ma anche i problemi della nostra vita quotidiana acquistano nuova luce. l. a. psicologia della scarsità accomuna i venditori indiani di frutta e verdura caduti nella trappola dell’indebitamento e gli uomini d’affari superoccupati che faticano a prendersi cura dei figli, i coltivatori di canna da zucchero, chi affronta una dieta e chi gestisce ospedali sovraffollati. Se è vero che una scienza della scarsità c’è già, ed è – according to definizione – l’economia, gli aneddoti, le ricerche e gli esperimenti sociali di shortage sono un invito a ripensare l’economia tenendo conto degli effetti cognitivi, e non solo quantitativi, della scarsità. Una prospettiva che può avere applicazioni leading edge according to i sistemi di welfare e le politiche di sviluppo globale, oltre che according to orientare scelte e comportamenti di tutti i giorni, migliorando l. a. qualità della nostra vita.

Show description

Download PDF by Maurizio Landini,Giancarlo Feliziani: Cambiare la fabbrica per cambiare il mondo: La Fiat, il

By Maurizio Landini,Giancarlo Feliziani

Un libro in “presa diretta”, che ripercorre cosa è accaduto prima e cosa ha significato poi il 14 gennaio 2011, giorno del referendum di Mirafiori che ha sancito l. a. vittoria della Fiat di Marchionne e los angeles “sconfitta di grande successo” della Fiom di Maurizio Landini. 5431 operai e impiegati sui quali si è appuntata l’attenzione di tutto il paese. Operai e impiegati di uno stabilimento speciale – quello di Mirafiori – di una fabbrica speciale: l. a. Fiat. “Ciò che va bene according to l. a. Fiat, va bene consistent with l’Italia”, disse anni fa l’avvocato Agnelli. Ma non è detto che sia ancora così. Questo è il racconto dei ventidue giorni più lunghi del sindacato, quelli che vanno dall’accordo separato di high quality dicembre su Mirafiori fino al 14 gennaio, giorno del referendum. Ma è anche molto di più: è los angeles presa di posizione di un sindacalista contro l’assenza della sinistra e del governo, a difesa del diritto al lavoro.

Show description

Il Grande Vecchio (Italian Edition) by Gianni Barbacetto PDF

By Gianni Barbacetto

C’è una lunga stagione della storia italiana in cui forze sotterranee e occulte si sono di volta in volta incrociate, sommate o scontrate con le forze visibili della politica, della economia, della società in una guerra segreta tra l’Occidente e il blocco comunista. Una guerra a bassa intensità, non ortodossa, non convenzionale, che in line withò ha provocato tantissime vittime e ha inquinato consistent with sempre los angeles vita della nostra Repubblica. Oggi questa guerra è fnita, ma l. a. verità resta indicibile. E i processi – piazza Fontana, piazza della Loggia, Italicus, Gladio, P2 – si chiudono e si riaprono, senza quasi mai poter accertare in through defnitiva i colpevoli. Due generazioni di magistrati si sono spesi a cercare questa verità. E sono sempre stati misteriosamente fermati poco prima di svelarla. Eppure, le loro sentenze hanno dimostrato che, senza l’ombra dei servizi e le coperture internazionali, non una delle stragi italiane sarebbe stata commessa e, se commessa, non sarebbe potuta rimanere impunita. E che solo guardandole tutte insieme se ne può capire il senso. Perché il Grande Vecchio altro non è che un community di poteri criminali che ha fortemente limitato l. a. sovranità della nostra democrazia e che ha nutrito, al di là degli obiettivi iniziali, quella cultura della illegalità che, ancora oggi, detta legge in Italia.

Show description

Download PDF by Andrea Pritoni: Poteri forti?: Banche e assicurazioni nel sistema politico

By Andrea Pritoni

Nell’ambito della ricerca politologica sui gruppi d’interesse, nessuno studio period mai stato dedicato a due attori socio-economici molto rilevanti nel processo di coverage making nazionale: l’associazione delle banche (ABI) e quella delle assicurazioni (ANIA), associazioni comunemente ritenute i "poteri forti" according to eccellenza. Una lacuna che il libro viene a colmare. A partire da solide basi teoriche, l’autore conduce una approfondita analisi empirica di tre dimensioni fondamentali in line with ogni gruppo di interesse: l. a. struttura organizzativa, l’attività di lobbying, l’influenza sul processo di policy-making. Ne emerge un quadro che solo in parte conferma l’opinione che banche e assicurazioni siano davvero quei poteri forti che si pensa, in grado di incidere profondamente sulla legislazione italiana.

Show description